Costruiamo Gentilezza
Cosa possiamo fare per stare bene insieme?

Il primo contest inclusivo rivolto ai Consigli Comunali delle Ragazze e dei Ragazzi per favorire l’inclusione dei minori con disabilità a scuola, nello sport e nel tempo libero.

A chi si rivolge?

Ai Consiglio Comunali delle Ragazze e dei Ragazzi partecipanti alla progettualità “CCRR…Spazio alla Gentilezza” nell’ambito del bando 7 della Regione Piemonte, a tutti quelli presenti sia sul territorio piemontese, che in tutta Italia.

Perché partecipare?

Per stimolare i CCRR a generare soluzioni a bisogni sociali per il bene comune, a realizzarle e a raccontarle

Come partecipare?

1/ Sono iscritti di diritto tutti i “Consigli Comunali delle Ragazze  e dei Ragazzi…Spazio alla Gentilezza”, mentre tutti gli altri CCRR per partecipare dovranno prima aderire (gratuitamente) alla Rete Nazionale CCRR…Spazio alla Gentilezza (attraverso l’apposito form) e successivamente iscriversi al contest compilando il form sottostante. Entro il 13 Novembre 2024

2/ Compilare l’Alfabeto della Gentilezza tematizzandolo con “Sosteniamo l’Inclusione”, che consentirà di riflettere sull’argomento trattato. Entro il 13 Novembre 2024

3/ Rispondere alla domanda “Cosa possiamo fare per stare tutti quanti bene insieme?” generando e realizzando una pratica gentile semplice  (queste sono azioni, iniziative che incidono positivamente sul comportamento dei cittadini). Entro il 3 Dicembre 2024

4/ Condividere l’esperienza vissuta nel generare e realizzare la pratica gentile per sostenere l’inclusione dei ragazzi con disabilità, raccontandola con un breve testo e due immagini significative. Entro il 3 Dicembre 2024

Le pratiche gentili inclusive condivise saranno pubblicate sull’archivio online affinché possano essere replicate da altri ccrr per il bene della comunità.

Tutti i CCRR aderenti riceveranno un attestato virtuale di partecipazione.

IL CONTEST  Sosteniamo l’inclusione
esperienze e riflessioni

NEL TEMPO LIBERO

NELLO SPORT

A SCUOLA

COMPILA IL FORM PER PARTECIPARE  

    COMUNE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI (CCRR)

    NOME E COGNOME DEL REFERENTE TUTOR DEL CCRR

    NUMERO WHATSAPP DEL REFERENTE TUTOR DEL CCRR

    EMAIL DEL REFERENTE TUTOR DEL CCRR

    EMAIL DEL COMUNE

    Nome e cognome del Sindaco del Comune

    Nome e cognome del Sindaco del CCRR

    Allegati

    IMMAGINE DEL MUNICIPIO (JPEG, PNG - MAX 4MB)

    IMMAGINE DEL SINDACO (JPEG, PNG - MAX 4MB)

    IMMAGINE SIGNIFICATIVA DEL CCRR PUBBLICABILE (JPEG, PNG - MAX 4MB)

    La salvaguardia della tua privacy ci sta a ❤️.

    Presta il suo consenso al trattamento dei dati personali per le finalità facoltative sotto riportate?

    Gestione di elenchi, attività e contributi di soci, sostenitori o associati
    Newsletter

    Presta il suo consenso alla comunicazione dei propri dati personali (esclusi mail e numero whatsapp)?

    Social network e pubblicazione su Internet

    Presta il suo consenso alla diffusione dei suoi dati personali (esclusi mail e numero whatsapp)?

    Social network e pubblicazione su Internet

    CCRR PARTECIPANTI

    L’istituto Comprensivo Alberto Manzi plesso di Piano d’Orta di Bolognano ha inaugurato una panchina viola della gentilezza.

    Responsabili: sindaco Di Bartolomeo Guido e la dirigente scolastica prof.ssa Antonella Pupillo

    Enti coinvolti: Scuola istituto alberto manzi plesso Piano d’Orta

    Referente: D’intino Maria Grazia Assessore alla Gentilezza

    Posizione in cui é stata posizionata la panchina viola: Piano d’Orta comune di Bolognano, ingresso della scuola istituto comprensivo alberto manzi, plesso di Piano d’Orta

    Frase riportata sulla panchina: Sii un arcobaleno nella nuvola di qualcun altro. Maya Angelou

    Motivazione della partecipazione: È stata realizzata è posizionata davanti scuola, affinché i bambini e i ragazzi sulla panchina, possano condividere i loro momenti più allegri, di condivisione e di consolazione, per accrescere il loro spirito nella comunità con gentilezza

    Data inaugurazione: 8 Giugno 2021

    L’Associazione Sportiva Dilettantistica    a.p.s. Evolutivamente   ha aderito alla Settimana Nazionale delle Panchine Viola.

    Presidente: Giovanni Familiari

    Comune: Gioia Tauro

    Disciplina: Attività Motoria Multisportiva

    Enti coinvolti: scuole e associazioni

    Referente: Giovanni Familiari, Presidente/Allenatore/Allenatore Alla Gentilezza

    Posizione in cui sarà collocata la panchina viola: Gioia Tauro

    Frase riportata sulla panchina viola: “Per quanto piccolo, nessun atto di gentilezza è mai sprecato”.

    Motivazione dell’adesione: Sono un allenatore, ma prima di tutto un educatore. Cerco di trasmettere valori e sani principi attraverso il gioco e lo sport. Insegno ai bambini a relazionarsi e a comunicare con gentilezza e amore. Li educo a rispettare se stessi, il prossimo e tutto ciò che ci circonda. Li alleno per la vita.

    Un comportamento Sportivo  che si può compiere sulla panchina viola: Semplicemente sedersi accanto ad un amico, chiedere come sta, ed ascoltarlo, prima con occhi e cuore e poi con le orecchie.

    Data inaugurazione: da definire

    Adesione con delibera di Giunta comunale n° 62/2021

    Il Comune di   Medolla  MO  ha aderito alla Settimana Nazionale delle Panchine Viola.

    Sindaco: Alberto Calciolari

    Enti che saranno coinvolti: Centro Estivo Comunale, concessione società sportiva La Quarantolese

    Referente: Zacchini Graziella, Assessore scuola, sociale e associazioni

    Posizione in cui verrà collocata la panchina viola: ingresso del Comune costruita nella settimana in corso dai bambini

    Frase riportata sulla panchina: In definizione da parte dei ragazzi del centro estivo che stanno lanciando il progetto con conclusione per venerdì 25 giugno 2021.

    Motivazione della partecipazione: Abbiamo già attivato il progetto Gentilezza nel 2020 con due giorni dedicati con Associazioni Le cicogne ( oasi ecologica del Comune) con cui si sviluppano progetti con la scuola per ambiente e La quarantolese che aveva in gestione i servizi di doposcuola. Hanno nei giorni del referendum fatto due giorni sulla gentilezza verso gli altri e la natura. Con Gli scout sono nati nel corso del 2020-2021 progetto sociali di gentilezza: alfabetizzazione con la scuola nel pomeriggio con i ragazzi immigrati.

    Buona Pratica di Gentilezza proposta per l’occasione: Estate con anziani: progetto fotografico con evocazione del passato con associazioni del territorio per poi portarlo nelle scuole nel corso dell’anno 2021-2022, spesa farmaci e prima necessità a casa dei fragili con il raccordo del servizio sociale territoriale da parte degli scout, valutazione di posto auto per loro vicino ai servizi del paese ( parcheggio dedicato),

     

    Data inaugurazione: 21 Giugno 2021