Bado Gianluigi

Località: Piemonte / Igliano
Intervista conoscitiva

Conosciamo Giovanni Luigi Bado di Igliano (Cn).

Secondo lei qual è il “compito” di un assessore/consigliere con delega alla gentilezza?

Cercare di conoscere, venendone a contatto, la personalità dei concittadini per offrire loro una parola gentile, un aiuto, una battuta che li faccia sorridere.

Secondo lei la gentilezza cosa può contribuire a prevenire?

Lo stress. Offrendo e ricevendo gentilezze si migliora la vita, rendendola felice.

In cosa può essere considerato innovativo l’assessorato alla gentilezza?

Nel far riscoprire, senza costi per la comunità, uno degli aspetti positivi della vita.

La prima reazione che ha avuto quando ha saputo di avere ricevuto la delega alla gentilezza?

Gratitudine, per aver avuto conferma che il mio modo di essere è riconosciuto ed è trasferibile agli altri.