Canil Andrea

Località: Veneto / Asolo
Intervista conoscitiva

Come costruisci la gentilezza nella tua comunità locale?

Cercando di essere sempre disponibile verso chi si rivolge a me, ascoltare le istanze e dando sempre una risposta.

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi concittadini?

Grazie, una parola semplice ma potente!

Come può la gentilezza rendere più unita la comunità mettendo al centro i bambini?

Creare un ambiente sereno, pervaso di gentilezza, permette di costruire uno spazio dove ci si possa confrontare senza timori. Questo confronto chiaro e sereno fa si che nascano nuove idee, nuovi progetti e che si crei una integrazione maggiore. Inoltre, un ambiente gentile e sereno permette ai bambini di sperimentarsi, di crescere liberamente e di sviluppare appieno il loro potenziale.

Quando un cittadino si comporta con maleducazione verso la comunità, come lo correggeresti con la gentilezza?

Con toni pacati, ma fermi cerco di far notare la maleducazione e di portarlo a ragionare sul suo comportamento.