Capucchio Enrico

Località: Piemonte / Cafasse
Intervista conoscitiva

Come costruisci la gentilezza nella tua comunità locale?

vorrei  generare più gentilezza attraverso l’esempio e la disponibilità soprattutto nell’amministrazione rendendomi disponibile con i miei concittadini

Da piccolo chi è stato il tuo esempio di gentilezza?

da piccolo l’esempio più significativo che ho avuto è stato  mio padre  che mi ha insegnato il rispetto  per il prossimo

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi concittadini?

l’atteggiamento più gentile  ritengo che sia l’ascolto degli altri mettendo a disposizione il mio tempo e qualche conoscenza

Come può la gentilezza rendere più unita la comunità mettendo al centro i bambini?

creando eventi che valorizzino il nostro patrimonio più grande che sono i nostri figli si può generare anche una migliore convivenza delle famiglie e più in generale di tutta la comunità

Quando un cittadino si comporta con maleducazione verso la comunità, come lo correggeresti con la gentilezza?

se un cittadino si comporta con maleducazione cerco di ricordargli che la sua libertà finisce dove inizia quella del prossimo. quindi si può discutere ma non deve mai venire meno il rispetto

Come Assessore alla Gentilezza, cosa significa per te essere un costruttore di gentilezza?

come ho scritto precedentemente per me essere costruttore di gentilezza significa per prima cosa cercare di essere gentile io stesso nei confronti degli altri e spronare tutti i miei colleghi ad esserlo