Mazzi Mirco

Località: Emilia Romagna / Roncofreddo
Intervista conoscitiva

Come costruisci la gentilezza nella tua comunità locale?

Nel mio approccio quotidiano con le persone, nel saper ascoltare le problematiche che mi vengono esposte in modo disponibile e paziente

Da piccolo chi è stato il tuo esempio di gentilezza?

Certamente mia nonna e i miei genitori

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi concittadini?

Rifletti e sappi ascoltarti attentamente

Come può la gentilezza rendere più unita la comunità mettendo al centro i bambini?

La gentilezza deve essere onesta, chiara e trasparente. Se si vuol metter al centro i bambini, bisogna rendersi conto che essi sanno leggere i comportamenti e le parole meglio di un adulto.

Quando un cittadino si comporta con maleducazione verso la comunità, come lo correggeresti con la gentilezza?

Userei una gentilezza “ferma”, legata a dei principi basilari, che cercherei di fargli riscoprire.