Mazzarella Andrea

Località: Toscana
Ente: Manager
Intervista conoscitiva

Buona pratica di gentilezza di accesso: Emotional Revenue è una pratica di consulenza turistica dove mettiamo al centro del progetto la Persona.

 

Di cosa ti occupi?

Sono un Formatore e Consulente mi occupo di Start up e Restyling Aziendale nel settore Turistico Alberghiero e sono fondatore dell’Arte dell’Accoglienza Hotels.

Come costruisci la gentilezza nella tua comunità lavorativa?

La Gentilezza è un punto di forza del mio business, il rispetto professionale e l’attenzione a non invadere l’ambiente di lavoro altrui, mettendomi a disposizione creando sinergie che raggiungano un fine comune.

Da piccolo chi è stato il tuo esempio di gentilezza?

Roberto Mazzarella, mio padre, giornalista e scrittore antimafia che della Gentilezza è stato esempio, per me soprattutto, ma anche per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

Come può la gentilezza sul lavoro contribuire ad accrescere il benessere dei lavoratori e la produttività?

Fin dalle prime esperienze lavorative ho sentito la necessità di applicare la Gentilezza nel mio modo di fare accoglienza turistica, perché accogliere per me non vuole dire solamente dare ospitalità al turista ma entrare in sintonia con la persona che ho difronte e soddisfare i suoi bisogni in modo da rendere la sua vacanza, il suo soggiorno una vera esperienza di Vita

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi collaboratori?

Grazie, per l’impegno che mettete nel portare avanti il vostro lavoro, ma soprattutto per la capacità di rendere accogliente la giornata al nostro cliente.

Come Imprenditore della Gentilezza, cosa significa per te essere un costruttore di gentilezza?

Ho sempre lavorato nel mondo del accoglienza turistica, dove la gentilezza per me è stato un tratto distintivo, negli anni ho creato Gentilezza nel mio operato, ho sempre cercato di unire il turismo con il mondo sociale e in particolare operare per l’integrazione lavorativa. Sono stato ideatore e presidente di una cooperativa operante nel settore turistico che permetteva l’ integrazione di ragazzi socialmente svantaggiati e dei profughi nel mondo del lavoro; abbiamo per questo vinto il premio “Welcome ” per l’anno 2018 e 2019 consegnato dall’ UNHCR.

Nel mio privato faccio volontariato come preparatore dei portieri per la squadre di calcio disabili in varie zone d’Italia, così potendo unire la mia grande passione per il calcio e il mio desiderio di essere Gentile soprattutto con chi ne ha più bisogno di Gentilezza.