Stefanelli Anna Franca

Località: Puglia
Ente: insegnante Primaria
Intervista conoscitiva

Da piccola chi è stato il tuo “insegnante” di gentilezza?

La mia insegnante di gentilezza è stata la maestra Liliana Felline, ora è il mio angelo custode .

Come insegni agli alunni la gentilezza?

Insegno ai bambini a vedere con il cuore tutto ciò che davanti ai loro occhi si muove.

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi alunni?

Le parole che uso spesso dire ai miei alunni è: “per ragionare usate il cuore”.

Come può la gentilezza aiutare i bambini a vivere la scuola più serenamente?

A volte basta un sorriso o un occhiolino per portare serenità.

Quando un alunno sbaglia, come lo correggi con la gentilezza?

Mi fermo e resto in silenzio per un po’, poi insieme si riflette sull’atteggiamento scorretto o sbagliato. E concludo con: DAGLI ERRORI C’È SEMPRE DA IMPARARE.