Mazzarella Andrea

Località: Toscana / Bientina
Intervista conoscitiva

ASSOCIATO N° 85-2022

 

Una proposta per costruire gentilezza gentilezza che proponi come socio di Cor et Amor?
Organizzare una giornata della Gentilezza.

Cosa significa per te costruire gentilezza con il cuore e con amore?
Mettere al primo piano la persona come fulcro della relazione ; La gentilezza è alla base della mia vita e un punto cardine del mio business.

Come promuoverai Costruiamo Gentilezza sul tuo territorio?
Coinvolgendo l’amministrazione e le associazione non profit del territorio.

Una regola di gentilezza che è importante conoscere?
Rispetto è una prima regola della Gestione che per me è fondamentale

Cosa significa essere associata a Cor et Amor?
E’ una responsabilità  essere socio e anche un’ atto “dovuto naturale” poter essere Ambasciatore della Gentilezza perché cosi possiamo rendere migliore il mondo.

Come è comparsa la gentilezza nella tua vita?
Ho sempre lavorato nel mondo del Accoglienza turistica, dove la gentilezza per me è stato un tratto distintivo, negli anni ho creato Gentilezza nel mio operato, ho sempre cercato di unire il turismo con mondo sociale e integrazione lavorativa, formando una cooperativa per l’ integrazione di ragazzi svantaggiati e ragazzi profughi avendo anche vinto il premio “welcome “2018 e 2019 consegnato dall’ UHNC: Nella vita faccio il volontario come preparatore portieri per la squadre di calcio disabili.

Chi rappresenta per te un buon esempio di gentilezza?
Roberto Mazzarella giornalista e  scrittore antimafia che della Gentilezza ne è stato un esempio.

Una citazione sulla gentilezza che ricordi volentieri?

Bisogna Poggiare l’orecchio sulla propria terra: sentire  il più piccolo dolore, ma anche il primo       vagito del nuovo.