Gentilezza a 360°

Nel Circolo Didattico “San Benedetto” di San Severo, diretto dalla dott. Angela Corvelli, si costruisce e si diffonde gentilezza ormai da diverso tempo, e docenti ed alunni sono stati lieti ed entusiasti di poter partecipare alle tante occasioni di promozione della gentilezza proposte dall’Associazione culturale Cor et Amor e dal medico pediatra Arcangela De Vivo.

Grande è stata l’emozione provata nel momento in cui il Presidente Luca Nardi ci ha proposto di partecipare al programma radiofonico su www.radiospazioivrea.it per ben due volte durante il corrente anno scolastico! La prima volta in radio ci siamo lanciati con due bellissimi racconti sulla gentilezza mentre la seconda volta abbiamo partecipato raccontando gentilezza in modo un po’ più ampio, anzi ampissimo ovvero a trecentosessanta gradi! Ai nostri alunni abbiamo chiesto di focalizzare la loro attenzione sulla gentilezza e subito hanno avuto voglia di esprimere parole gentili sentendo la necessità di aiutare parenti, amici, conoscenti, persone in difficoltà o persone che incontrerebbero lungo il loro cammino di vita! I bambini dell’infanzia hanno presentato “Il paese Gentilezza” nel quale si può vivere solo se si utilizzano le “parole d’ordine” cioè quelle gentili; abbiamo gustato una pizza special, la “pizza gentilezza” aggiungendo al menù lo charme della “singolare fruttivendola” che ha sfilato come una modella! È stata ringraziata anche la cuoca dei pranzetti profumati che ha svelato gli ingredienti giusti per una vera pizza gentilezza, inserendo amore, dolcezza e un pizzico di collaborazione ed infine le patatine fritte per la gioia dei bambini. Gli alunni della quarta classe della scuola primaria hanno dedicato una sorpresa alla loro maestra di sostegno perché lei è una maestra gentile, colei che aiuta tutti in classe, colei che ha sempre una bella parola per tutti, colei che va oltre il suo lavoro di maestra, colei che dona la massima premura e la giusta attenzione soprattutto ad Andrea che la ritiene uno dei suoi punti fermi. Con frasi, filastrocche, poesie, e massime, in classe i bambini hanno dato vita alla gentilezza quel modo di agire che deve venir fuori da ognuno di noi. Adulti e bambini hanno risposto alla domanda “Cos’è la gentilezza?” e le risposte date in diretta hanno scaldato i cuori degli ascoltatori. Grande è stata la dedizione al lavoro da parte degli alunni, che con le loro vocine semplici, sottili e la testa piena di sorpresa, hanno dato ancor più significato ai gesti di reciproco aiuto. Nel percorso di lavoro delle attività dedicate alla gentilezza è stato sottolineato il concetto di gentilezza anche “cantando”, con una parodia dedicata all’Assessore alla Cultura del Comune di San Severo, avv. Iacovino.

Raffaella Maffeo Insegnante per la Gentilezza e  referente locale della puntata del 13 Maggio 2021