Meneghetti Franca

Località: Veneto / Romano d'Ezzelino
Intervista conoscitiva
Come costruisci la gentilezza nella tua comunità locale?

Con l’ascolto: ognuno ha una storia da raccontare ed un pensiero da condividere con la Comunità

Da piccolo chi è stato il tuo esempio di gentilezza?

Mia madre: capace di dolce rigore, di severa tenerezza ed esempio costante nella mia crescita

In qualità di Assessore alla Gentilezza cosa significa per te essere un Costruttore di Gentilezza?

Significa “seminare” gentilezza, nella certezza che anche se non si ha sempre la percezione del “raccolto”, rimane la speranza che da sempre qualche seme attecchisce

Una parola gentile che usi sovente con i tuoi concittadini?

Sono tre le parole che creano gentilezza ed infrangono i muri: permesso, scusa e grazie come ricorda Papa Francesco

Come può la gentilezza rendere più unita la comunità mettendo al centro i bambini?

Con la consapevolezza della profonda differenza che c’è tra essere un “uomo grande” ed un “grande uomo”

Quando un cittadino si comporta con maleducazione verso la comunità, come lo correggeresti con la gentilezza?

Contrapponendo all’arroganza e alla maleducazione un sorriso e una comunicazione, non solo verbale.