Rizzo Ugo

Località: Lombardia / Mornago
Intervista conoscitiva

ASSOCIATO  n° 1-2022

1) Una proposta per costruire gentilezza che proponi come socio di cor et amor?

Faccio il formatore e insegno una pratica fantastica che si chiama Biodanza. Propongo quindi una sessione di Biodanza, il metodo creato dall’antropologo cileno Rolando Toro che fa vivere alle persone che lo praticano innumerevoli momenti di affettività e gentilezza. Purtroppo ancora in pochi la conoscono, ma il nucleo essenziale di questa emozionante pratica è proprio la gentilezza, in ogni sua forma e in ogni sua manifestazione.

2) Cosa significa per te costruire gentilezza con il cuore e con amore?

Significa vivere una costante empatia con sé stessi, con gli altri e con l’universo vivente che ci custodisce. La gentilezza è un fluido di energia che nasce dal cuore che si rivela e rigenera nelle nostre relazioni con il mondo.

3) come promuoverai Costruiamo Gentilezza sul tuo territorio?

Con i miei corsi di Biodanza. E poi i seminari, le biovacanze, i webinar. Gli interventi nelle aziende e nelle scuole. …E perché no con qualche iniziativa dedicata in esclusiva ai compagni di Cor et Amor.

4) Una regola di gentilezza che è importante conoscere?

Credo che parlare di “regole” non sia il concetto giusto. La gentilezza nasce dall’elevare se’ stessi ad uno stato di coscienza amplificato, empatico, includente, sensibile, attento, intensamente comunicativo. Ma se proprio devo dire una “regola” dico “l’accorgersi con sensibilità dell’altro vicino a noi”, a mio avviso il primo e piu importante codice di comunicazione inter-personale.

5) Cosa significa essere associato a Cor et Amor?

Ho avuto il bel “segno” di essere la tessera n. 1 dell’anno 2022, quindi sono ancora nuovissimo di questa realtà, ma sono sicuro che significhi avere la bella possibilità di entrare in comunicazione con persone SIMILI, RISONANTI e AMICHE, la cosa più bella che possa accadere nella vita.

6) Chi rappresenta per te un buon esempio di gentilezza?

Rolando Toro, il creatore della Biodanza, mio Maestro e formatore. Candidato nel 2002 al premio Nobel per la pace e insignito nel 2017 dal governo cileno dell’onoreficenza di “contagiatore di emozioni positive” per l’impatto che il suo metodo ha avuto sulla salute del popolo cileno. E’ stata una delle persone più umane e gentili che io abbia mai incontrato nella mia vita.

7) Una citazione sulla gentilezza che ricordi volentieri?

Adatto alla gentilezza frase che mi è “arrivata” mentre tenevo una sessione di Biodanza: “Anche una sola GOCCIA cambia il peso del mare”. La riadatto cosi: “Anche un solo piccolo, minuscolo atto di GENTILEZZA cambia il destino del mondo”