Costruiamo Gentilezza

Vitiello Anna

Località: Campania / Torre Annunziata
Intervista conoscitiva

Una proposta per costruire gentilezza gentilezza che proponi come socio di cor et amor?

Un festival di gentilezza da creare in ogni comunità. Come appuntamento fisso, per consentire di creare nuove opportunità di incontro per tutta la cittadinanza. Un festival che sia arricchimento e conoscenza di sé e dell’altro, attraverso laboratori esperienziali, seminari, giochi. Percorsi in cui si possa avere la possibilità di colloquiare, di ascoltarsi e confrontarsi . Con gentilezza e amore.
Creando poi, appositi spazi dove si può donare a chi ha bisogno. Dove si possono piantare nuovi alberi. E dove si può ancora saltare e ballare per chi bambino non è più.

Cosa significa per te costruire gentilezza con il cuore e con amore?

significa aprire le braccia a coloro che hanno bisogno di ascolto. E di amore Significa creare ponti che uniscono . Significa “essere dono”.

Come promuoverai Costruiamo Gentilezza sul tuo territorio?

Creando, attorno al Vesuvio, una grande rete di forze sinergiche che si muovono tutte nella stessa direzione ” Costruire gentilezza” attraverso l’accoglienza, l’inclusione, la solidarietà, il rispetto per l’ambiente e l’amore per la propria terra, valorizzando, appunto le bellezze del nostro territorio.

Una regola di gentilezza che è importante conoscere?

Ascoltare , saper donare e accogliere.

Cosa significa essere associata a Cor et Amor?

Significa aver la giusta forza per sentirsi un vero “Costruttore di Gentilezza”. Essere sul buon cammino che spinge a raggiungere obiettivi gentili.

Come è comparsa la gentilezza nella tua vita?

Con un messaggio gentile di Luca Nardi all’assessore Anna Vitiello.

Chi rappresenta per te un buon esempio di gentilezza?

Il Papa, con la sua tenerezza e i suoi messaggi d’amore e Don Pasquale, il parroco del Santuario dello Spirito Santo sempre pronto a dare una mano a chi ne ha bisogno.

Una citazione sulla gentilezza che ricordi volentieri?

la Gentilezza è rivoluzionaria. La sua forza spiazzante ha la capacità di cambiare il mondo.