A Livorno Ferraris il consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.. generazione gentilezza é Estivo

Il Comune di Livorno Ferraris é l’unico comune della provincia di Vercelli tra i 20 partecipanti al Progetto Ragazze e Ragazzi..Spazio alla Gentilezza. A questo proposito ha optato una modalità particolare per organizzare e proporre il proprio consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi.. generazione gentilezza, ovvero contestualizzarlo nell’ambito estivo attraverso la collaborazione con l’istituto comprensivo locale che ha inserito questa progettualità nel Pon. Ad accompagnare i giovani partecipanti, di età compresa tra i 10 e i 12 anni, in questa esperienza  l’educatore Gabriele Cortella e un’insegnante, la maestra Chiara Michelone. Un’opportunità per coinvolgere i giovanissimi in un percorso di cittadinanza attiva attraverso una serie di incontri programmati durante l’Estate. Tra questi lo scorso  29 Giugno le ragazze e i ragazzi hanno vissuto un pomeriggio intenso dal punto di vista esperienziale, dapprima hanno intervistato la preside della propria scuola l’Arch. Prof. Maria Lina La China sul ruolo che ricopre, per poi spostarsi in Comune, dove sono stati accolti dal Vice Sindaco Franco Sandra, dall’Assessore alla Gentilezza Davide Mosca e dall’Assessore all’Istruzione Mara Bianchetti, rivolgendosi proprio al vice del primo cittadino gli hanno rivolto delle domande sulle funzioni dell’incarico che ricopre. Le interviste sono state registrate in modo da poterle fare ascoltare in diretta radio quando il 7 luglio il Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi…Generazione Gentilezza di Livorno Ferraris si recherà in visita a Ivrea per partecipare a una puntata radio della trasmissione Spazio Costruiamo Gentilezza a loro dedicata. Successivamente sono stati accompagnati a visitare gli uffici comunali e conoscere chi vi lavora. Rientrati a scuola hanno iniziato a dare forma a una Buona Pratica di Gentilezza, realizzare un murales su un muro esterno della scuola vandalizzato con scritte e disegni poco rispettosi degli alunni che frequentano il cortile durante l’intervallo. Un’opera di riqualificazione.

Coordinamento Ragazze e Ragazzi Spazio alla Gentilezza