A Nomaglio il regolamento del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi approvato dal Consiglio Comunale dei grandi

Il Consiglio Comunale di Nomaglio si è riunito il 26 Aprile in presenza prevedendo all’ordine del giorno l’approvazione del regolamento del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi – Generazione Gentilezza. A presentare il regolamento all’assemblea consiliare la prima cittadina Ellade Peller che ha partecipato personalmente alla definizione dello stesso, adattando il modello preimpostato condiviso dagli Avvocati di Aiga Ivrea alle caratteristiche del proprio Comune, per farlo ha coinvolto prima i bambini, i ragazzi e le famiglie della sua comunità per confrontarsi con loro a riguardo, affinché le scelte prese fossero partecipate. Tale esperienza è stata condivisa dal Sindaco con i consiglieri presenti. Infatti il regolamento proposto prevede il coinvolgimento come consiglieri dei piccoli di tutti i bambini e ragazzi residenti di età compresa tra i 7 e i 13 anni e la nomina all’interno del gruppo di un presidente e di un vicepresidente. Questa scelta è stata dovuta al ridotto numero di bambini che vivono a Nomaglio. Un consigliere ha evidenziato una certa similitudine con l’attuale modus operandi relativamente all’impostazione del consiglio comunale in quanto essendo Nomaglio un piccolo Comune la comunità ha lo stesso approccio partecipato alla vita amministrativa comunale. Tutti i consiglieri hanno votato ad unanimità favorevolmente all’approvazione del regolamento del CCRR.  

Coordinamento attuazione Progetto Ragazze e Ragazzi Spazio alla Gentilezza