Come nasce il primo matrimonio gentile nel Comune di Pagani?

 

La gentilezza è un’abitudine che va esercitata pertanto è necessario mettere in essere quante più pratiche possibili al fine di esercitare più frequentemente pratiche di gentilezza. In qualità di Assessore alla gentilezza del Comune di Pagani, ho fin da subito messo in campo piccoli gesti animati da grandi sentimenti, primo fa tutti l’adesione alla Giornata Nazionale della Gentilezza ai nuovi nati il 21 marzo 2021.

Insieme alla Consigliera comunale Anna Maresca, da sempre impegnata in realtà ecclesiastiche e religiose del territorio, abbiamo elaborato la pratica del Matrimonio Gentile che ravvede, in un’occasione tanto importante, un evento da rendere ancor di più emotivamente importante.

Il libretto infatti non è altro che una raccolta di piacevoli e profondi letture sull’amore, sulla condivisione e sulla vita scelte per invitare i neo sposi a riflettere sul senso profondo dell’unione e sul Si che si impegnano a pronunciare nel giorno delle nozze. Abbiamo scelto brani di Paulo Coelho, del grande K. Gibran, di Pablo Neruda, di Tagore ma giusto per citarne qualcuno.

L’idea nasce dal rendere speciale e ricco di gesti gentili un momento che segna per la vita e che è intriso di significato assai profondo perché fondato su una scelta che i due fanno consapevolmente e con responsabilità.

Accanto poi a questi brani abbiamo voluto inserire poi due segni particolari che andranno ad arricchire la cerimonia: la luce e la sabbia e/o il sale colorato

La luce perché grazie ad essa possiamo meglio orientare la ns vita e alimentare il ns amore, sempre.

La sabbia colorata per ricordare che tanti granelli insieme fanno una grande superficie e che seppur diversi i coniugi, entrambi contribuiscono alla bellezza e alla crescita della famiglia.

Il sale perché come nella cucina è un ingrediente utile e fondamentale, anche nella famiglia che nasce non deve mancare per dare sapere ai progetti e al cammino che insieme i due vogliono realizzare.

Ciò che abbiamo pensato, per celebrare il matrimonio civile è stato adottare un rito che vada al di là della mera lettura degli articoli, consentendo così alla nuova famiglia di sentirsi accolta e sostenuta a partire dalle istituzioni.

Valentina Oliva Assessore alla Gentilezza di Pagani

 

Approfondisci la Buona Pratica di Gentilezza del Matrimonio di Gentilezza