L’esperienza elettorale del CCRR di Nole condivisa da un’insegnante

Venerdì 13 maggio’22 gli alunni delle 3 classi quinte della Scuola Primaria di Nole, nell’ambito del progetto Ragazze e Ragazzi Spazio alla Gentilezza hanno partecipato alle votazioni per eleggere i loro rappresentanti (uno per ciascuna classe) al fine di costituire il Consiglio Comunale dei Ragazzi.
Prima del voto, ciascun candidato ha presentato alla classe, anche con l’uso delle tecnologie informatiche,
la propria idea/progetto per migliorare il comune di Nole.
I ragazzi, nonostante questa prima fase sia durata più di due ore, sono stati molto attenti e partecipi,
ponendo domande e facendo considerazioni sulle proposte dei compagni.
I candidati hanno accettato di buon grado le osservazioni e i suggerimenti dei compagni per migliorare il
progetto presentato, rispondendo spesso: “Buona idea, ne terrò conto …”.
Al termine delle presentazioni, gli alunni hanno osservato che alcuni progetti erano simili e si potevano
integrare l’un l’altro. Per questo motivo molti hanno dichiarato che avrebbero ceduto volentieri la propria idea al candidato eletto per migliorare il suo programma e raggiungere un risultato superiore, per il bene comune.

Marinella Vallesono insegnante della classe V A della Scuola Primaria di Nole