La biblioteca di Alpignano diventa presidio di gentilezza per la pace

Venerdì 10 giugno è stato inaugurato il nostro presidio per la pace costituito da uno scaffale di libri sulla gentilezza, sia per adulti, sia per bambini, e dall’esposizione dei libri raccolti nella bibliografia LGBT per il Pride month, tema da noi associato alla gentilezza nella convinzione che qualsiasi pratica di inclusione debba partire dal concetto di gentilezza.
In allegato si inviano le foto che ritraggono gli scaffali, il segnalibro inserito in ciascun libro sulla gentilezza, il simbolico taglio del nastro da parte dell’Assessore alla Cultura ed infine una foto dei colleghi della biblioteca che, insieme all’assessore, hanno allestito questo spazio.

 

Valeria Casini,  Bibliotecaria di Alpignano TO