PATENTE DELLA CITTA’ AI NUOVI MAGGIORENNI

Ambito: conoscere la comunità / vivere nella comunità / Comunità locale
Descrizione

La pratica prevede l’invito ai maggiorenni dell’anno precedente a partecipare a un’iniziativa in cui si donerà come amministrazione comunale la patente della città, oltre a un vademecum con tutti i diritti e doveri dei cittadini all’interno della propria comunità una volta diventati maggiorenni.

Nel contesto si potrebbe invitare anche un avvocato per svolgere un incontro di educazione civica su come comportarsi per vivere bene nel proprio paese, oltre che sul raggiungimento del diritto al voto, inteso come buona pratica di gentilezza.

Questa buona pratica di gentilezza può essere “costruita” nei giorni vicini al 2 giugno, giornata simbolo per tutti gli Italiani.

Rafforza
Senso civico
Proposta da
Katiuscia Napoli, Assessore alla Gentilezza di Falcone ME